FANDOM


Distrow

openSUSEModifica

Mai, dalla infame release openSUSE 10.1 (con un gestore dei pacchetti difettoso e poco sottoposto a test), gli sviluppatori di openSUSE hanno lavorato tanto per fornire una buona gestione del software agli utenti. La prossima openSUSE 10.3 non farà eccezione con un numero elevato di nuove caratteristiche importanti che verranno inserite nella distribuzione. La maggiore tra queste in zypper, uno strumento a linea di comando, e openSUSE updater, un applet avvisattrice di aggiornamenti software. Duncan Mac-Vicar Prett spiega le ragioni alla base del lavoro in questo articolo di openSUSE News: "Per 10.3 ci siamo seduti ed abbiamo discusso su come migliorare la situazione in un lasso di tempo ragionevole. Abbiamo deciso di concentraci principalmente sul 20% di quello che causa l' 80% dei problemi, sia per gli utenti che per gli sviluppatori. L'obiettivo ha necessitato di molto impegno (con molto aiuto da parte di altri team), designing e prove di prototipi e propositi inattaccabili. Quindi abbiamo creato la libreria zypp2 dove abbiamo ricreato tutti i parsers, il motore di cache, i downloaders, ecc dal nulla ed uniti ad essi i vari tests. Successivamente è stato integrato il tutto con la libreria principale e zypp2 è stato rimosso. Poi il passo successivo è stato incollare zypper e YaST."

Gentoo LinuxModifica

L'editoriale della settimana scorsa su Gentoo Linux, che prevedibilmente avrebbe scaturitonumerose opinioni, ha prodotto anche un chiaro messaggio - Gentoo è una distribuzione molto apprezzata da quegli utenti Linux che amano ritagliare il proprio sistema operativo sulle proprie esigenze. Ma nonostante la varietà di strumenti disponibili e la flessibilità di Portage, ci sono ancora delle limitazioni in termini di installazione di pacchetti all'avanguardia su Gentoo Linux. Questo è dove Portage sta soccombendo: "Uno dei miei maggiori problemi con Portage è la mancanza di supporto verso il software 'nuovo' ed emergente. A cosa voglio riferirmi con ciò? Mi riferisco ad alcuni dei programmi più richiesti e usati che sono usciti nell'ultimo anno o giù di li: Compiz Fusion, Avant-Window-Navigator, KDE4, XMMS2, tra gli altri. Non sono interamente sicuro sul perchè gli sviluppatori di Gentoo odi i managers abbiano scelto di non supportare il nuovo software. Supportando ciò il progetto potrebbe contare su un maggiore ritorno, che lo renderebbe maggiormente stabile. Potrebbe essere un contributo alla comunità open source offrire pacchetti base di supporto a questi programmi."

Debian GNU/LinuxModifica

Nel corso dell'ultimo anno abbiamo notato un notevole sforzo tra le distribuzioni Linux, per rimpiazzare il vecchio sistema di boot init con uno maggiormente moderno. Una via per migliorare la velocità di avvio di Debian GNU/Linux (ed altre distribuzioni) è attraverso la sostituzione del suo sistema SysVinit con initng: "Il vecchio sistema init avviava i servizi uno dietro l'altror; initng rende il booting veloce attraverso il caricamento dei servizi con un andamento parallelo. Non ci sono ragioni per le quali il processo X non possa usare la CPU mentre il processo Y sta leggendo i dati dal disco. Installare initng su Debian 'Lenny' è semplice come installare un qualsiasi altro programma. Qui ci sono le istruzioni per la installazione per molte distribuzioni, installare initng non guasta il vecchio sistema init e potrete tornare facilmente indietro se initng non dovesse piacervi o non dovesse funzionare. L'incremento di velocità non è spaventoso, ma è interessante. Il vecchio sistema init fa giungere la mia workstation al login manager KDM in 23.9 seconds. Avviando usando initng bastano 13.2 secondi, che è bello anche se non lascia a bocca aperta.

KDEModifica

Quanto ci vorrà ancora per l'attesa uscita di KDE 4? E una volta uscita, sar` stabile per essere usata adeguatamente? Come se avessero letto nelle menti dei testers che hanno trovato la recente beta di KDE 4 scarsamente usabile, il team di sviluppo di KDE ha prodotto una nuova pianificazione. Si, rilasceranno KDE 4 il 23 ottobre, come pianificato, tuttavia, non vorranno veramente annunciarla fino a gennaio 2008: "Per qualche tempo il team di KDE pensa di rilasciare KDE 4 qualche mese dopo la data originariamente annunciata. In accordo con il piano il rilascio di KDE 4.0 in ottobre sarà ufficiale, ma senza annunci ufficiali - che sarà celebrato qualche mese dopo." Se questo fosse vero, probabilmente quanto segue spiegherà la decisione ai media: "Molte distribuzioni (specialmente quelle incentrate su KDE) non sono orientate ad offrire di default KDE 4 per le loro release di fine anno. Ma questo problema è stato spiegato alle aziende ed alla stampa. [...]"

Release in sviluppo, inattese e di correzioni minoriModifica

Prossime Releases ed AnnunciModifica

Nuove distribuzioni aggiunte al databaseModifica

  • TinyMe. TinyMe è una minidistribuzione basata su PCLinuxOS. E' stata fatta per una facile installazione di PCLinuxOS su vecchi computer, per fornire una installazione minima per sviluppatori, e di rendere disponibile una veloce installazione ove ci sia necessità dell'essenziale.

Nuove distribuzioni in lista d'attesaModifica

  • BlackRoute. BlackRoute è una distribuzione basata su Slackware per analisi di sicurezza e forensi, per architetture compatibili x86. L'obiettivo del progetto è di produrre una distribuzione GNU/Linux per utenti esperti, amanti di strumenti testuali, specialisti di reti e sicurezza e amministratori di sistema.
  • Embun. Embun è una distribuzione Linux desktop malese, basata su Ubuntu.
  • Lapwing-Linux. Lapwing-Linux è una distribuzione desktop leggera basata su Slackware Linux.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale