FANDOM


Gentoo.png
Gentoo Linux è stata creata da Daniel Robbins, un iniziale sviluppatore di Stampanti per Linux e FreeBSD. E' stato autore esponente, referente di FreeBSD e del suo caratteristico sistema di installazione chiamato "ports", che lo ha ispirato a incorporarlo in Gentoo sotto il nome di "portage".Le release di Gentoo sono pressapoco annuali , ma non si disdegnano le varie beta o anche release durante l' anno , anche se quello in corso non è stato dei più fortunati a riguardo , vista la mancanza di developper.

Gentoo Linux è una "METAdistribuzione".La parola Metadistribuzione sta a specificare giustamente il cuore di un sistema Gentoo-Linux , ovvero: "the power of choice" , la potenza della scelta. Gentoo infatti mette a disposizione dell' utente la possibilità di compilare i pacchetti e di configurare il sistema nella sua totalità a partire dall' installazione stessa della Metadistribuzione. Tramite l' ausilio di files di testo si possono scegliere diversi approcci di compilazione/configurazione , in base ai propri bisogni , al proprio hardware e a tutto ciò che l'utente desidera... ...al contrario della maggiorparte delle distribuzioni basate su kernel Linux che , performanti o meno , non danno la possibilità di configurazione che Gentoo invece mette a disposizione.Il principale vantaggio di un sistema Gentoo è che tutto il sistema , parco software compreso , può essere configurato per il proprio processore , rendendo Gentoo il sistema operativo più stabile , versatile e performante che ci sia in circolazione. La configurazione dei files per l' installazione di un sistema Gentoo è però una pratica un pò "fuori dal normale" per la maggiorparte degli utenti , per questo si consiglia un' approfondita lettura del Gentoo-Handbook , il manuale di installazione e primo uso del sistema , cosa che oggi sembra ancora per molti impraticabile visti i tempi di distribuzioni "pronte all' uso" dopo appena venti minuti di installazione e che fa disprezzare Gentoo ancora ad una fetta di utenza abbastanza larga. Oggi è disponibile anche lo script "Genkernel" , che non obbliga più gli utenti ad avere una conoscenza particolarmente avanzata riguardo il kernel Linux e la sua compilazione , cosa che fino a non molto tempo fà era di obbligo su un sistema Gentoo. Il software presente nell' albero del Portage viene aggiornato spesso , alla maggiorparte degli utenti Gentoo quindi vengono messi in mano software di ultima generazione. Il portage è un potentissimo strumento che l' utente ha a disposizione che può essere naturalmente usato secondo i propri bisogni tramite l' ausilio delle "Flag USE" , locali o globali , che vanno a configurare il software come l' utente richiede. Una caratteristica particolare di un sistema Gentoo è che può essere installato partendo da un un minimo "ambiente di lavoro" , il CD minimale infatti è proprio questo , va da sè che può essere installato da un sistema GNU/Linux su altra partizione , da remoto e da un normalissimo LiveCD che abbia integrato il chroot.

  • Pro : Sistema sicuro , stabile , performante , versatile e adattato al massimo alle esigenze dell' utente.
  • Contro : Installazione considerata troppo lunga per gli utenti non abituali , obbligo alla lettura di manuali,minime capacità di gestione di un sistema GNU/Linux.
  • Sistema di gestione pacchetti : Portage (SRC)
  • Download libero : Si
  • Home Page
  • Sito italiano
  • Forum
  • Documentazione
  • Download

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale