FANDOM


Goblinx
La distro brasiliana basata su Slackware esce da poche settimane nella versione Mini adatta a pc di prestazioni limitate. Questa breve valutazione del prodotto viene infatti redatta direttamente in seduta live con l'ottimo text editor Leafpad.

In una precedente valutazione di una versione principale e completa di Goblinx, avevo enfatizzato alcune caratteristiche della distro che mi avevano colpito e sono del tutto confermate anche in questo caso.
Nota di particolare rilievo e' data dal fatto che quando sono andato a provare questo sistema sul mio laptop più moderno, la distro non è riuscita a completare il caricamento e si arrestava irrevocabilmente in fase di caricamento. Solo in una prova fatta per caso sul mio vcchio portatile, la distro si è invece avviata regolarmente permettendomi di saggiare le caratteristiche e le dotazioni del sistema.
Di questa distro, in versione mini, mi sono saltate agli occhi le seguenti caratteristiche :

  • Avvio abbastanza rapido anche in un pc di scarse prestazioni come quello sul quale ho testato Goblinx Mini
  • Interfaccia grafica particolarmente curata con tema e icone mai visti in precedenza
  • Gestione delle periferiche usb indiretta attraverso lo strumento gtkUSB Manager
  • Impossibilità di reperire rapidamente uno strumento di settaggio della tastiera
  • Gestore dei pacchetti mai sentito prima e di nome Gslapt che sarebbe una versione di APT propria per Slackware
  • Assoluta mancanza di giochi
  • Icone della taskbar veramente difficili da capire e poco inuitive, malgrado che uno degli obietivi del progetto sia quello di standardizzare le icone e facilitare l'utente nella loro utilizzazione.
  • Possibilità di installare il sistema o di aggiornare la versione Live


GoblinX Mini si discosta veramente poco dal progetto completo e rimangono quindi pregi e difetti elencati nel precedente articolo di ui sopra ed al quale rimando i lettori.
Rimane la sensazione che Goblinx non sia una distro adatta ai principianti, in fondo si tratta di una Slackware i cui meccanismi di gestione non sono sempre intuitivi.
Data però la discendenza, GoblinX si addice a chi vuole un sistema stabile, potente, sicuro e senza un grosso impatto sulle risorse del computer.