FANDOM


Netscape-logo.jpg
E' stato annunciato da pochi giorni ed ecco la nuova versione dello storico browser che, agli albori dell'internet di massa, lottava con Internet Explorer nella famosa "Guerra dei Browser". Chi non ricorda la famigerata versione 4, terribile nelle prestazioni e nella renderizzazione. Da quella storica sconfitta patita ad opera del browser di Micro$oft, Netscape Navigator non si è più riavuto e le cose sono peggiorate con il devastante Netscape 6, lento come le rotazioni della galassia e in grado di scontentare tutti.

A nulla è valsa la produzione della versione 7, molto migliorata, ma surclassata da Firefox. E' dell'altro ieri, 15 ottobre 2007, la pubblicazione della versione 9 del browser che i "vecchi" lupi del pc hanno ancora davanti agli occhi. Ebbene io ho scaricato il pacchetto in formato tar.gz e l'ho installato. Ecco come ho fatto. Queste sono le note di rilascio

DownloadModifica

Presso questo indirizzo ho scaricato il pacchetto. Il browser è disponibile per Linux, MacOSX e Windows. Io, naturalmente ho scaricato il pacchetto :

  • netscape-navigator-9.0.tar.gz

ha un ingombro di 9 MB ed il pacchetto l'ho collocato in una precisa directory all'interno della directory home. Questa è la pagina degli add-ons

SpacchettamentoModifica

Da linea di comando ho raggiunto la directory dove era collocato il pacchetto. Quindi ho impartito il comando di spacchettamento : tar -xvzf netscape-navigator-9.0.tar.gz

Netscape9 1.jpg

Lancio del programmaModifica

All'interno della nuova directory chiamata "navigator" ho cercato il nome del file di esecuzione "navigator". Ho cliccato due volte e il browser di è avviato. Una finestra di dialogo mi ha chiesto se volevo importare le prefernze e il segnalibri di Opera. Ho fatto la mia scelta e il browser è apparso quasi subito.

AdattamentoModifica

Lasciando così le cose, ogni volta che voglio lanciare il browser devo andare nella directory "navigator" e cliccare il file di esecuzione, decisamente scomodo. Ho quindi configurato un pulsante di avvio rapido da collocare nella deskbar usando la pratica funzione di "Aggiungi al pannello...". Nella finestra di questa utility ho cliccato il pulsante "Icona avvio applicazione personalizzata" e nella finestra di dialogo ho dato un nome all'icona (Netscape), ho indicato il percorso di richiamo del file eseguibile, ed ho scelto la opportuna icona di avvio andando a prenderla dalla apposita cartella all'interno della directory "navigator".

ConclusioniModifica

In pochi semplici passaggi ho installato e configurato il nuovo browser di Netscape, progenitore di quello che oggi si chiama Firefox. Queste sono le caratteristiche e sono molto interessanti.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale