FANDOM


Reactos

PremessaModifica

Tra i numerosi sistemi operativi esistenti, compresi i Linux, i BSD, i Solaris, gli Amiga e i MacOS, uno di quelli che desta un pochino di attenzione da un paio di anni a questa parte è ReactOS, un prodotto che punta a divenire un sistema alternativo a Windows o anche un suo sostituto, visto che tra gli obiettivi c'è quello di offrire programmi di Windows in versione open source e libera.
Tra promesse, grandi progetti e buona volontà, il progetto va avanti ora lentamente, ora lentissimamente.
Io mi interesso di tutto quei sistemi operativi che non siano Windows e non potevo certo farmi sfuggire l'occasione di vedere come sia ReactOS, sfruttando perciò l'occasione di avere una versione Live del sistema.
Vi offro una breve recensione della versione Live 0,3,3, l'ultima nata.

Nome e TipologiaModifica

ReactOS LiveCD .0.3.3 è un sistema operativo dimostrativo originale, orientato al desktop ed esclusivamente Live.Essendo un sistema dimostrativo ed in versione Alpha, non è indicato e non ha strumenti per uso produttivo e intende solo mostrare le caratteristiche del sistema stesso. Pertanto non è indicato a nessun tipo di utenza in particolare.

TestModifica

Il test è avvenuto in emulazione con Qemu in un sistema Ubuntu 7.04. Le periferiche virtualizzate sono state opportunamente riconosciute e configurate e non sono stae adottate particolari impostazioni per l'avvio del sistema.

  • Riconoscimento e caricamento del kernel = OK
  • Efficacia dei tasti funzione = n.n.
  • Avvio del server X = n.n.
  • Risoluzione video = ottimizzata ad 800x600 px
  • Opzione lingua italiana = Prevista ma non funzionante
  • Opzione tastiera italiana = NO
  • Automount dei dispositivi = n.n.

Opzioni e Tempi di caricamentoModifica

Anche in seduta di emulazione, il sistema si avvia rapidissimamente e non vi sono opzioni che si possano impostare preliminarmente. Dopo l'avvio, una schermata nera precede di pochi secondi la comparsa della scrivania vera e propria. Nessuna finestra di impostazione e nessuna opzione successiva al caricamento del sistema.

Ambiente grafico ed AspettoModifica

Non è dato di sapere su cosa si basi ReactOS per avviare l'interfaccia grafica e quale sia il server che la gestisce. Ad ogni modo una volta completato il caricamento la scrivania ha un aspetto laconico, primitivo e veramente poco entusiasmante. Una sola icona (My Computer) si staglia sullo sfondo raffigurante un lago sotto un cielo con qualche nuvola. Nella parte bassa dellos chermo è presente la barra delle applicazioni con, alla sinistra, il tasto per accedere al menu principale ed alla destra l'orologio. Il tutto ha un aspetto che ricorda del tutto Windows 95/98.
Il menu principale è uguale a quello di Windows 95 ed appare suddiviso in settori per lo più privi di contenuti.
Insomma ReactOS è un sistema graficamente squallido. Che volesse somigliare a Windows era chiaro, ma dato il trascorrere del tempo e delle versioni del sistema di Microsoft, sarebbe stato almeno adeguato che assomigliasse a Windows XP.

Reactos1

Dotazioni softwareModifica

ReactOS LiveCD non ha programmi avviabili presenti nel menu, se escludiamo quelli per impostare pochissime configurazioni e con questa versione del sistema, non si può fare assolutamente nulla se non guardare come è fatto e come si presenta il sistema stesso, a meno che ...
...a meno che non si esplori il sistema, attraverso la voce "explorer" presente nel menu principale, e si scopra che aprendo la cartella "ReactOS" ci siano i file eseguibile di alcune applicazioni (Solitario, Notepad, Wordpad, Mine e poco altro). Certamente la versione installabile avrà programmi avviabili direttamente dal menu e per godere di questo sistema, consiglio di scaricare e installare la versione installabile.
ReactOS LiveCD è un sistema inutile e incomprensibile per un novizio!

Reactos2

UsabilitàModifica

Quel poco che viene consentito dal sistema mostra un grado di usabilità appena sufficiente e data la non immediata reperibilità dei pochi programmi offerti, si capisce che ReactOS LiveCD sia l'antitesi della usabilità. Non ci sono testi illustrativi alle voci del menu principale, molte voci del medesimo sono prive di contenuto e il sistema in se richiede una voglia notevole di avventura e curiosità. E' un sistema per curiosi e basta!

PregiModifica

  • Rapidità di caricamento
  • Dimensioni assai contenute

DifettiModifica

  • Sistema vetrina, ma che pubblicizza molto male il prodotto vero
  • Usabilità e intuitività molto scarse
  • Povertà del software

Links utiliModifica

ConclusioniModifica

ReactOS LiveCD è un sistema che vorrebbe esporre al pubblico un sistema sostitutivo di Windows, ma lo fa nel modo sbagliato essendo privo di usabilità. E' un sistema Live costruito male, organizzato peggio e inutile sotto ogni punto di vista. Tanto valeva non offrirlo! Il team di ReactOS, con questa versione, sta giocando contro se stesso e il successo del sistema operativo.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale